Contatti :




Link :







02/02/2013 - Messico: Arrestato Serial Killer, Almeno Sette Le Vittime

 Inserisci qui il tuo indirizzo
E-Mail
per essere sempre aggiornato sui nuovi contenuti dalla nostra newsletter






Era un taxista di trentatre anni l' uomo che, ormai da mesi, terrorizzava la cittadine di Tula, nello stato di Hidalgo nel Messico centrale.
 
Omar Gregorio Nieves Revelès, questo il nome del presunto assassino, che avrebbe già confessato tre omicidi tutti avvenuti per strangolamento o soffocamento. L' unca colpa delle vittime è stata quella di chiamare un taxi da sole, ignazre del fatto che sarebero state stuprate ed uccise.

L' uomo sottraeva alle vittime ormai decedute anche contanti e carte di credito.

Dalle confessioni dell' uomo si apprende che gli omicidi sarebbero inziati nel giugno del 2012 e tra le vittime ci sarebbe anche una sua ex-fidanzata.

Negli utlimi tre omicidi il taxista ha confessato di avere avuto come complice un amico, tale Constantino Domínguez Torres, detto El Gorilla, anche lui in manette.

Le autorità messicane, alla ricerca del killer ormai da mesi, sono arrivate all' uomo grazie alla segnalazione della sua attuale fidanzata che aveva capito di aver al proprio fianco il colpevole di quegli orrendi omicidi.