Contatti :




Link :







24/09/2010 - Nuovo Caso Di Mass Murderer "Al Femminile"

 Inserisci qui il tuo indirizzo
E-Mail
per essere sempre aggiornato sui nuovi contenuti dalla nostra newsletter






In quest ' occasione le vittime della carnefice sono i suoi stessi familiari , uccisi in preda ad un attacco d ' ira a colpi d ' arma da fuoco .




Accade tutto a Seattle nesti Stati Uniti , dove una donna di cinquantanove anni di origine asiatica Chhouy Harm , in preda ad un attacco d ' ira , ha cominciato a far fuoco sui suoi familiari fino ad ucciderne tre .

A cadere vittima dei suoi spari sono state le due nipoti di quattordici e diciasette anni e il genero .

La figlia della Harm benchè ferita è riuscita ad uscire dall ' abitazione e a chiamare i soccorsi , le sue condizioni sono gravi ma stabili .

All ' arrivo delle forze dell ' ordine la donna , sentendosi ormai alle corde , ha rivolto l ' arma contro se stessa togliendosi la vita .

Ancora ignota la scintilla che ha scatenato l ' assassina , ma alcuni parenti hanno affermato che la donna soffrisse di problemi di natura psichica , e che in passato è stata anche ricoverata più volte in vari ospedali .