Contatti :




Link :







27/10/2012 - Una Vittima In Meno Per Jhon Wayne Gacy

 Inserisci qui il tuo indirizzo
E-Mail
per essere sempre aggiornato sui nuovi contenuti dalla nostra newsletter






Il serial killer clown autore di decine di omicidi ai danni di giovani ragazzi di Chicago tra il 1972 ed il 1978 non avrebbe ucciso Michael Marino.
Michael Marino era un giovane quattordicenne scomparso nell' ottobre del 1976. I suoi resti (ormai ufficialmente non più suoi) erano stati a lui attribuiti grazie ad una comparazione odontoiatrica con un riscontro del 100% effettuata dal Dott.Edward Pavlik.

Ma adesso grazie al test del DNA sappiamo con certezza che Michael Marino non è una delle tante vittime di Gacy. Senza la tenacia e le battaglie legali di Sherry Marino, madre del ragazzo, mai rassegnatasi all' idea che suo figlio fosse stato preda dello spietato killer clouwn, sicuramente la verità non sarebbe mai venuta a galla.

Adesso le domande da porci sono parecchie: che fine ha fatto Michael Marino? Di chi sono quei resti umani ritrovati più di treta anni fa? Con che criterio sono state assegnate a Gacy trentatre uccisioni? E in fine, chi ha commesso quest' errore è possibile che ne abbia commessi degli altri?

Ricordo a tutti che Gacy è stato arrestato nel 1978 con l' accusa di aver torturato, violentato ed ucciso almeno 33 ragazzi di età compresa tra i quattordici ed i ventuno anni è stato giustiziato tramite iniezione letale il dieci maggio del 1994. Si è sempre proclamato innocente rivelandosi per nulla collaborativo con le indagini.

Dicono tutto in tal senso le sue ultime parole pronunciate poco prima di essere giustiziato: "kiss my ass".