Contatti :




Link :







30/08/2010 -  Bratislava : Stermina Una Famiglia E Poi Si Suicida

 Inserisci qui il tuo indirizzo
E-Mail
per essere sempre aggiornato sui nuovi contenuti dalla nostra newsletter






Un cinquantenne imbracciando un mitra irrompe nell ' appartamento di una famiglia rom in un quartiere alla periferia di Bratislava ( Slovacchia ) e la stermina . Messo poi alle strette si suicida .




Un Uomo di cinuant ' anni con in mano un mitra , portando con sè anche alcuni fucili ed indossando un paio di cuffie per l ' isolamento acustico ( come quelle dei poligoni di tiro ), si aggire per una via periferica di Bratislava ( capitale Slovacca ) .

Dopdichè l ' uomo irrompe in casa di una famiglia di origine rom facendo fuoco . La famiglia composta da sei persone , quattro donne e due uomini perisce inesorabilmente sotto i colpi dell ' arma dell ' uomo .

Poco prima dell ' arrivo delle forze dell ' ordine , l ' uomo scende in strada ed inizia a sparare sui passanti ferendone quattordici alcuni anche gravemente , tra cui un bambino di 3 anni non grave .

Trovata successivamente un ' altra vittima colpita mentre era alla finestra di casa .

Gli agenti alla fine circondano l ' uomo che ,  non avendo più nessuna via di fuga , esplodere un ultimo colpo . Il killer si è così suicidato mettendo fine al panico .

Secondo i testimoni l ' uomo era un ex agente di polizia che agiva sotto l ' influsso di droghe e alcol .

Secondo la polizia l'assassino aveva con se' un mitra Z58, un fucile automatico, fucili a canne mozze e 8 cartucce . Armi che si era procurato inlegalmente .

Ancora ignote le ragioni del folle gesto , qualora ci saranno novità vi terrò aggiornati .




Ennesimo caso esempio di Mass Murderer , ossia : assassino di massa che uccide quattro o più persone all'interno dello stesso luogo e dello stesso episodio . 
trovate una spiegazione molto chiara nella sezione documenti del sito (
qui ) , scaricando il file corso Criminologia - Criminali & Vittime .