Contatti :




Link :







02/05/2011 - Osama Bin Laden è Morto !

 Inserisci qui il tuo indirizzo
E-Mail
per essere sempre aggiornato sui nuovi contenuti dalla nostra newsletter






A quasi dieci anni di distanza dalla strage delle torri gemelle in cui persero la vita quasi tre mila americani e l' attentato al pentagono, Osama Bin Laden, noto terrorista, leader di Al-Qāʿida è stato ucciso in un conflitto a fuoco successicvo ad un blitz dell' inteligence statunitense durato quaranta minuti.





Alle 5:30 del mattino (ora italiana) è stata diffusa la notizia della morte di Osama Bin Laden (noto terrorista internazionale) ad opera dei marines.

Il terrorista più ricercato al mondo, su cui pendeva una taglia di cinquanta milioni di dollari, era stato localizzato, in un complesso residenziale in Pakistan nei pressi di Islamabad.

L' abitazione era anche residenza di alcuni militari in pensione e si presentava come un vero e proprio fortino di lusso di tre piani costruito nel 2005 (stimato per un valore di un milione di dollari americani), con mura di cinta alte cinque metri circondate da filo spinato, privo di reti telefoniche e di collegamento ad internet.

La stanza del leader di Al-Qāʿida era occupata da lui e da i suoi uomini dove vi erano: un letto e dei materissavi per terra.


Ecco il video dell' abitazione all' interno ed all' esterno




Dopo la morte di Bin Laden è cominciata a circolare in rete un' immagine che raffigurava il viso di quest' ultimo, ritenendola la foto della salma. Ma dopo qualche ora di è scoperto che la foto in questione non era altro che un fake (falso) fatto al computer.

Ecco la foto poi smentita:

A New York, al Grand Zero gli americani si sono lasciati andare a scene di giubilo per la notizia ricevuta, manifestanto la loro gioia urlando slogan e quant' altro.

Il presidente obama in un discorso svoltosi per l' occasione ha dichiarato:"giustizia è fatta, adesso il mondo è un posto più sicuro..."

Per quanto riguarda la salma invece, non mancheranno le polemiche d i misteri che aleggeranno intorno ad esa, visto che si è deciso di gettarla in mare senza scattargli nessuna foto e di non portarla in nesssun paese, perchè, a detta degli americani, non l' avrebbe accettata nessuno. Quindi c' è da aspettarsi qualcuno che metterà in dubbio, adesso e negli anni a seguire, la reale dipartita di Bin Laden.

Comunque sia la lotta al terrorismo va avanti visto anche che, il posto reso vacante con la departita di Osama Bin Laden è stato occupato da uno dei suoi tanti sottoposti, altrettanto pericolosi.

Personalmente, controllando sul sitoo dell' FBI (fbi.gov) ogni tanto la lista dei delle dieci persone più ricercate (FBI Most Wanted), mi aspettavo qualche novità su Bin Laden (non di certo la morte, ma qualche segnalazione o giù di li), visto che l' ultima volta che ho controllato questa lista Osama Bin Laden era scivolato al terzo posto, dopo essere stato per quasi un decennio in testa a questa "classifica criminale".