Contatti :




Link :







Libro molto esauriente sugli assassini seriali , scritto a quattro mani dal giallista Carlo Lucarelli e dal criminologo Massimo Picozzi. Nello specifico spiega con un linguaggio comprensibile l' origine di questo fenomeno e la sua evoluzione nel tempo. Particolarmente appassionanti le storie di alcuni serial killer scritte in "giallesco" , con la successiva spiegazione scientifica , ognuna diversa secondo il tipo di caso.Illumina anche su come si investiga e su come vengono differenziati tra loro i serial killer .

 Inserisci qui il tuo indirizzo
E-Mail
per essere sempre aggiornato sui nuovi contenuti dalla nostra newsletter






 
Anch' esso scritto a quattro mani dal giallista Carlo Lucarelli e dal criminologo Massimo Picozzi.Molto esauriente nel descrivere le varie tipologie di scene e come a secondo della scena stessa bisogna trarre tutte le informazioni possibili per prendee il criminale. Asoolutamente indispensabile per chi come me ambisce a diventare criminologo.
Bello ed appassionante libro sempre scritto dalla coppia Picozzi Lucarelli , che tratta di tutte le tracce che si possono trovare in una scena del delitto , ed anche di tutte le scienze forensi di cui si avvalogono le forze dell ' ordine . Narrando di casi esamplari e di come grazie alle tracce trovate sono stati risolti .
Libro di qualche decennio fa , scritto dagli psicologi Anna ed Alberto Oliviero , il quale narra di come nel tempo sia cambiato il cervello umano e di come si differenzia dalle altre forme di vita. Ma non solo spiega molte funzioni del cervllo umani , la sua composizione , come elabora le informazioni e molto altro ancora. Insomma un libro con un linguaggio un pò " antico " ma che tratta del cervello umano davvero molto bene incuriosendo il lettore .  
Bellissimo libro scritto da Massimo Picozzi, noto psichiatra e criminologo, nel quale racconta dei casi più significativi che ha seguito nella sua carriera.Il libro dunque è scritto in prima persona, dove il dottore racconta di come e in che modo su è occupato di un certo caso e, il suo ruolo ricoperto in quell' occasione.SI trattano dunque di eclatanti delitti efferati accaduti in Italia, come la strage di Erba, o di altri meno conosciuti ma attrettanto interessanti come il caso del serial killer di prostitute Maurizio Spinelli.
 
Libro fotografico che riporta, con tantissime immagini illustrate delle scene del crimine e dei protagonisti, i casi più interessanti e che hanno colpito la popolazione italiana dall' immediato dopo guerra fino agli anni duemila. Queste storie sono raccontate attraverso la penna di Carlo Lucarelli e Massimo Picozzi, due che quando scrivono un libro lo fanno con dovizia di particolari, scientifici e non, che cattura immediatamente l' attenzione del lettore. Il libro sostanzialmente è come se fosse un enorme giornale di cronaca nera che riassume tutti i più eclatanti e controversi casi della storia italiana, utilissimo per averne appunto una totale panoramica e magari per usare lo stesso libro come una sorta di archiviio.
 
E' la bibbia di ogni persona che studia o si interessa alla criminologia, riguardante i crimini violenti e non. Il Crime Classification Manual dell' FBI è stato scritto da illustri professionisti delle indagini e della psche umana degli Stati Uniti: John E. Douglas, Ann W. Burgess, Allen G. Burgess e Robert K. Ressler; nel tentativo di classificare ogni tipo di crimine attraverso il riscontro di quelle costanti caratteristiche che si notano nei crimini dello stesso stampo. L' edizione italiana è a cura dell' illustre criminologo Massiomo Picozzi. Libro ricchissimo di dettagli e di importanti suggerimenti su tutte le fasi delle indagini. Assolutamente immancabile nella libreria di u criminologo.
 
Il Genio Criminale è un libro davvero piacevole da leggere, ci mostra come persone molto dotate mentalmente, applichino, in maniera malvagia o meno, il loro genio per commettere azioni criminali. Il testo, scritto tanto per cambiare dalla coppia Massimo Picozzi e Carlo Lucarelli, tratta di diverse tipologie di criminali, dal truffatore al rapinatore, dalla spia al bombarolo ed, addirittura, dal falsario all' hacker. Utile per espandere le proprie vedute verso altre tipologie di crimini e criminali che, a volte, anche se commettono azioni illegali, attraverso la loro genialità ci colpiscono facendoceli ammirare, "tifando" e simpatizzando per loro.
 
E' il libro più completo, più esplicativo ed aggiornato che tratta l' argomento dell' omicidio seriale. Scritto da Ruben De Luca, psicologo e crimnologo (che ammiro tantissimo) e Vincenzo Mastronardi, psichiatra, psicoterapeuta e criminologo clinico: il testo parla del fenomeno dei serial killer a trecentosessanta gradi in ogni alngolo del mondo, avvalendosi di numerossissimi casi da prendere come esempio e da altrettante numerose tabele ricche di statistiche e non solo. Libro fantastico che non mi poteva davvero mancare, piacevolissimo da leggere in tutte le sue ottocentosettantasette pagine.
 
In due si uccide meglio è un libro che tratta esclusivamente del fenomeno dell' omicidio seiale in coppia. Composto da diverse biografie dettagliate di coppie assassinr seriali di tutti i tipi: uomo/uomo, donna/uomo, donna/donna e, ogni coppia, spinta dal suo moviente: sessuale, economico, power and control e quindi con il proprio modo di uccidere: armi bianche, arma da fuoco, strangolamento ecc. Il libro è arriccchito da nozioni criminologiche che tra le biografie e atra un capitolo e l' altra. Unica pecca del libro e che, scpecie la dove tratta dell' argomento in modo scientifico, sembra una scopiazzatura del libro i serial killer di Vincenzo Mastronardi e Ruben De Luca che, tra l' altro, cura anche la prefazione . Comunque sia il volume resta nel complesso un ottimo libro da leggere con piacere.
 
Stupendo romanzo/inchiesta scritto dal romanziere americano Douglas Preston e dal giornalista, scrittore nonchè maggior esperto del caso sul Mostro di Firenze Mario Spezi. Il libro illustra perfettamente, passo per passo con tanto di minuziosi dettagli, i delitti compiuti dall' assassino e le indagini svolte dagli inquirenti. Il testo ci fa conoscere anche il clima che si viveva a Firenze negli anni degli omicidi, cosa al mio avviso fondamentale da sapere. I due autori concludono il romanzo con un' incontro avuto anni fa con il loro maggior sospettato, collegato alla così detta pista sarda battuta con audacia da Spezi alla ricerca della pistola che collega tutti i delitti, la famosissima Beretta calibro 22.
 
Ciclo di seminari di approfondimento:
CRIMINI SERIALI
A cura del Dott.F.Delicato, Psicologo - Psicopatologo Forense
Consulente tecnico di Ufficio e Perito presso il Tribunale di Napoli
Esperto in Criminologia Clinica e Psicologia investigativa

Psicologia della testimonianza & tecniche di interrogatorio: dalla struttura della memoria umana alle corrette linee guida forensi per l' ascolto del testimone, dal bambino come testimone alle tecniche di interrogatorio ed i mezzzi subdoli non consentiti
I Serial killer: fenomenologia dell' omicidio seriale e i serial killer in Italia
Crimini Satanici: analisi fenomenologica dei delitti a sfondo satanico. Dalla storia del satanismo ai riti satanici e le messe nere, si analizzeranno i fenomeni dei culti settari in particolar modo a sfondo satanico e la psicologia delle sette, attraverso un' analisi psicologica, criminologica sociale e forenze.
I sex crimes: fenomenologia dei crimini a sfondo sessuale e la motivazione psicopatologica che può
eventualmente esserne la causa.
Ogni attestato di partecipazione è accompagnato da un apposito certificato di frequenza per gli usi a norma di legge.
 
Sono comunque da aggiungere anche tutte le biografie e i contenuti dei siti che potrete trovare in link sulla sinistra del sito e tutti i documenti nella sezione download che si trovano sul sito (qui).