Contatti :




Link :








Scena Primaria & Scena Secondaria :

" Si può poi parlare di scena del crimine primariia , il luogo dove ha avuto origine il primo atto criminale , e di scene secondarie , momenti successivi all ' opera di un assassino , come nel caso di un ' aggressione mortale nella camera di un albergo , le cui scene secondarie possono essere il bagagliaio di un ' auto dove il cadavere viene sistemato , e , infine una discarica . "

 Inserisci qui il tuo indirizzo
E-Mail
per essere sempre aggiornato sui nuovi contenuti dalla nostra newsletter







( tratto da :
SCENA DEL CRIMINE -
STORIE DI DELITTI EFFERATI E
DI INVESTIGAZIONI SCIENTIFICHE
di
Massimo Picozzi e Carlo Lucarelli )


Scena Primaria :

Un altro caso di cronaca nera, del recente passato, che potrebbe rientrare in questa categorie di scene del crimine è quello del così chiamato "delitto di Avetrana". Tutti noi almeno una volta in tutti questi mesi ne avremo sentito parlare, numerosi sono stati i risvolti della vicenda, le teorie ipotizzate sul movente i colpevoli ed eventuali complici. Ciò che è  certo però, è che una ragazzina di appena quindici anni è stata barbaramente uccisa. Perciò andrò dunque a ricostruire "l' iter" che l' assassino ha percorso (chiunque esso/i sia), dall' omicido all' occultamento.

La primo atto del delitto avviene in casa , nella, ormnai famnosissimna, villetta della famniglia MNisseri. Sarah si rece in casa dei Misseri intorno alle 14:30 perchè ha un appuntamemnto con la cugina più grande di lei Sabrina; le ragazze quel tragico giorno doveva recarsi in spiaggia, come confermato dall' abbigliamento di Sarah all' uscita di casa e dalla sua stessa madre. E' qui, seconmdo le confessioni raccolte dagli inquirenti e dalle indagini svolte finora che, Sarah è stata uccisa.


Le indagini della scientifica, su indicazione del sospettato Michele Misseri, si soo concentrate all' interno del garage della casa, infatti Sarah, mnolto probabilmente, è stata uccisa  lì mediante strangolamento. Comunque sia, il corpo sarabbe transitato per forza si cose nel garage, visto che è stato trasportato poi con l' auto dei Misseri.







Infatti, si apprende dalle confessioni, che mentre si preparava l' auto e il portabagaglio per il trasporto, il corpo che si trovava in terra nel garage è stato ricoperto.





Qui dunque, nella villetta della famiglia Misseri, si sarebbe svolta la prima parte del delitto ( l' omicidio), facendo così di essa (tutta la casa) la scena del crimine primaria.


Scena Secondaria :

Il cadavere della povera Sarah, dal garage, viene poi caricato sull' auto, insieme a dell' altro materiale per nmonm dare sospetti, e poi ricorperto.

Facendo diventare così l' autovettura la scena una del crimine secondaria.




Secondo le ricostruzioni degli inquirenti e le confessioni di zio Michele, quest' ultimo avrebbe poi portato il corpo della giovane vittimna in campagna, l' avrebbe spogliato, imnbragato con una corda e calato all' interno di un pozzo.

Ed è il pozzo dunque, luogo dove poi verra ritrovata Sarah, l' ultimna scena del crimine di questa triste vcenda.

Sarah verrà fatta ritrovare proprie in quel pozzo da suo zio Michele, gli sviluppi della vicenda sono poi cosa nota.